Circolare di Studio n. 10/2018: proroga fatturazione elettronica nella cessione dei carburanti
5 Luglio 2018
Circolare di Studio n. 1/2019: bollo fatture elettroniche
9 Gennaio 2019

PROSSIMI OBBLIGHI E IMPLICAZIONI DELLA FATTURAZIONE ELETTRONICA

Dal 1° gennaio 2019 entrerà in vigore per tutte le imprese, i professionisti e quindi per le “Partite IVA” in genere, l’obbligo di emissione della fattura elettronica nei confronti dei propri clienti.

Conseguentemente, a fronte di tale onere, sarà necessario prepararsi anche alla ricezione delle fatture inerenti al c.d. “ciclo passivo” (quindi le fatture ricevute, ad esempio, dai fornitori) per registrarle nella propria contabilità.

Il nostro Studio ha già avuto modo di valutare l’impatto e le implicazioni inerenti a questa ormai imminente innovazione assistendo alcuni soggetti per i quali l’obbligo è già entrato in vigore dal 1° luglio scorso. Proprio in seguito di questa prima “sperimentazione”, a fronte della quale abbiamo preso un primo contatto con questa nuova realtà, destinata a breve a rivoluzionare le abitudini di tutti, riteniamo doveroso raccomandarvi di voler prendere in seria considerazione le implicazioni formali e tecniche che la fatturazione elettronica inevitabilmente comporterà anche nella gestione della Vostra azienda o attività in modo da arrivare alla scadenza normativa preparati.

Dette implicazioni tecniche non sono di poco conto, in quanto la dematerializzazione delle fatture comporterà per le Partite IVA l’obbligo di assumere le necessarie – ancorché in certi casi minimali – dotazioni informatiche ovvero di delegare l’incombente a terzi: è quindi opportuno valutare quale soluzione risulti più conveniente in relazione alla propria attività.

Lo Studio Fanti Selleri, in collaborazione con il proprio fornitore di servizi informatici, ha implementato il proprio sistema gestionale al fine di fornire alla propria clientela, su richiesta, una piattaforma on line, con la quale sarà possibile, in autonomia, predisporre ed emettere le fatture elettroniche verso i propri clienti attraverso un portale intuitivo ed accessibile, protetto da credenziali dedicate, per mezzo di un qualsiasi PC dotato di connessione internet.

Tale scelta, che costituisce una soluzione intermedia tra la gestione in proprio ovvero l’integrale affidamento della fatturazione elettronica allo Studio, riteniamo possa costituire un efficiente strumento soprattutto per coloro per i quali può risultare sconveniente l’acquisto di un gestionale o gravare ulteriormente il lavoro del proprio personale.

Nei prossimi giorni il nostro Studio inizierà a pianificare gli incontri informativi con i propri Clienti in materia di fatturazione elettronica e quindi, qualora siate interessati, vi invitiamo a volerci contattare al più presto.

Ovviamente detti incontri saranno rivolti anche alla Clientela che, pur essendo già dotata di un proprio gestionale e di personale contabile interno, ritenga opportuno ricevere un approfondimento in materia, eventualmente anche presso le rispettive sedi operative.

Rimanendo a disposizione per ogni eventuale richiesta di chiarimenti, cogliamo l’occasione per porgere cordiali saluti.

(A cura della Dott.ssa Giulia Mortella – Il  presente articolo è la riproduzione della Circolare inviata ai clienti alla data di pubblicazione e non verrà quindi successivamente aggiornata. Le informazioni sopra riportate potrebbero quindi essere variate per effetto di disposizioni successive alla pubblicazione)